Lun, 20 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Cambi al secondo semestre con quattro nuovi dipartimenti

[:it]

Il settore a più alto aggiudicato è stata l’ #Arte Moderna e Contemporanea

(Il Sole 24 Ore) Il primo semestre di #Cambi Casa d’aste di Genova si è concluso con un fatturato di 13.560.000 euro, in discesa rispetto al primo semestre del 2017, il cui risultato era, però, stato influenzato da un record per un oggetto d’arte cinese venduto a 4,7 milioni di euro. Anche il numero di aste è scesa da 26 a 23 (di cui quattro solo online sia nel 2017 che nel 2018). I lotti offerti sono stati 10.265 (7.221 escludendo le aste solo online), di cui 4.455 venduti (3.679 escludendo le aste solo online). Il prezzo medio è stato pari a 3.044 euro (3.616 escludendo le aste solo online). Le percentuali di venduto sono state del 43% per lotto (51% escludendo le aste solo online) e del 77% per valore (76% escludendo le aste solo online). Il settore a più alto aggiudicato è stata l’ Arte Moderna e Contemporanea con 2.690.000 euro, ma il top lot è stato battuto nel segmento dei Dipinti antichi: un “San Gerolamo” di Giovanni #Serodine (Ascona 1600 – Roma 1630), olio su tela, cm 63 x 48, stimato 50-60.000 euro e venduto a 337.500 euro. Matteo Cambi ha fatto un bilancio del semestre con uno sguardo sui prossimi mesi.

articolo completo: https://www.ilsole24ore.com/art/arteconomy/2018-08-25/cambi-si-prepara-secondo-semestre-2018-quattro-nuovi-dipartimenti-083220.shtml?uuid=AEKW3FfF[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: