Gio, 02 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

L’età dell’oro dell’industria crocieristica

[:it]

La domanda a livello mondiale continua a salire ed esiste una vera a propria corsa agli ordini da parte dei principali gruppi armatoriali.

(The Meditelegraph) Trieste – Stiamo vivendo il periodo d’oro del mercato crocieristico internazionale. La domanda a livello mondiale continua a salire ed esiste una vera a propria corsa agli ordini da parte dei principali gruppi armatoriali.

Secondo i dati di Cruise Industry News aggiornati all’agosto 2018, ci sono ben 113 navi da crociera oceaniche in ordine, per un totale di circa 268.000 nuovi letti bassi che verranno immessi sul mercato nei prossimi anni. Il valore complessivo di queste nuove commesse raggiunge la spaventosa cifra di 67 miliardi dollari, una vera manna dal cielo per i cantieri navali specializzati. Si tratta dei tre principali gruppi europei che si dividono la quasi totalità del mercato delle nuove navi, cioè Meyer, Fincantieri e Chantiers de l’Atantique, con l’azienda italiana che sta portando a termine l’acquisizione della maggioranza del gruppo francese.

Articolo completo: https://www.themeditelegraph.com/it/shipping/shipowners/2018/09/02/eta-dell-oro-dell-industria-crocieristica-focus-ZicQBFX2Qqhjlya9LBoYOI/index.html[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: