Mer, 01 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Maggiori investimenti nell’off-shore

[:it]Il settore dell’eolico off-agore ha trovato terreno fertile nelle acque Europe soprattutto tra Gran Bretagna, Germania, Francia, Finlandia e Belgio. Il Governo Britannico ha dato vita al progetto denominato Hornsea Project Two, che fornirà secondo i dati rilasciati 1.800 MW di Energia elettrica Low Carbon diretta a circa 1,8 Mln di case britanniche. Le industrie del settore hanno reagito positivamente malgrado la decisione governativa di rivedere il progetto nucleare di Hinkley Point, nel Somerset. L’investimento ha intenzione di allinearsi al progetto europeo denominato European Wind Energy Association, EWEA. Il Regno Unito è destinato ad ospitare i 2/3 della maggior parte dell’eolico europeo, il 46% del totale GW. Il piano prevede un massimo di 300 turbine eoliche, la quale si collegherà alla rete elettrica a North Killingholme, esattamente nel North Lincolnshire. Il progetto in questione verrà affidato alla Società danese Dong Energy. Nell’insieme verrebbero creati 1.960 posti di lavoro nel settore delle costruzioni ed i rimanenti 500 in relazione al management tecnico dell’impianto e della manutenzione.

Daniel Mateo Montalcini (contributor)[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: