Lun, 24 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Piazza Affari positiva, spread poco mosso

[:it]

Le acque agitate all’interno del governo con il vice premier, Di Maio, non mettono sotto pressione il mercato azionario e obbligazionario italiano.

Cambio euro/dollaro sotto 1,17 in attesa dei discorsi di Draghi e Scholz. Acquisti su Fca, Ferrari e banche. Borse europee positive in avvio dopo la decisione più soft della Cina di imporre dazi tra il 5% e il 10% su prodotti statunitensi importati del valore annuo di 60 miliardi di dollari. I nuovi dazi scatteranno il 24 settembre, lo stesso giorno in cui entreranno in vigore quelli del 10% annunciati ieri sera dagli Stati Uniti su 200 miliardi di dollari di prodotti cinesi importati; dazi statunitensi che saliranno al 25% dal primo gennaio.[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: