Lun, 27 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Borse Ue, atteso avvio contrastato dopo l’allarme di Draghi

[:it]

Spread in leggero rialzo a 281. Euro stabile a 1,1505 contro dollaro. Focus sui dati del mercato del lavoro Usa, che potranno fermare o rilanciare la crescita dei rendimenti dei titoli di Stato Usa (ai massimi dal 2011) come accaduto ieri. A Piazza Affari da seguire i bancari, Salini-Impregilo e i titoli del lusso.

E’ prevista un’apertura contrastata sui listini azionari europei con Piazza Affari che resta sorvegliata speciale dopo la notizia dell’incontro, mercoledì scorso,del presidente della Bce Mario Draghi con il presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella. Draghi ha lanciato l’allarme sui conti dell’Italia sottolineando che il governo sottovaluta il pericolo spread. Intanto è stato pubblicato e mandato alle Camere e a Bruxelles il Nadef, che contiene la nota di aggiornamento al documento economico sul quale si baserà la prossima legge di bilancio. Il governo stima un pil 2019 all1,5%.

Leggi tutto: Milano Finanza[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: