Gio, 20 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Spread sotto 300 punti, Piazza Affari sale

[:it]

Il vicepremier Di Maio ha ribadito di non voler fare la guerra con l’Ue sulla manovra, ma proprio uno degli ispiratori della stessa, il ministro Savona, starebbe considerando le sue dimissioni. Cambio euro/dollaro sopra 1,14 in attesa Pmi. Banche in spolvero

Salini Impregilo e Tiscali sugli scudi | Borse Ue, avvio visto cauto con focus sui pmi. Attesa per Conte-Juncker
Borse europee contrastate in avvio di seduta, mentre per festività oggi sono chiusi i mercati giapponesi e parzialmente quelli americani. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib segna un +0,35% a 18.666 punti con il vicepremier, Luigi Di Maio, che ha ribadito di non voler fare la guerra con l’Unione europea sulla manovra, ma l’impianto delle misure decise dal governo non cambia.

Approfondisci: Milano Finanza

 [:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: