Gio, 16 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Trivelle, raggiunta intesa tra Lega ed M5s

[:it]

Carroccio: ‘C’è intesa ma basta con i no’. Intesa su aumento dei canoni di 25 volte. Sospese per 18 mesi le ricerche di idrocarburi

E’ stato trovato un accordo tra Lega e M5s sul tema delle trivelle inserito nel Dl Semplificazioni in esame a palazzo Madama. La conferma arriva dal presidente della commissione Lavori pubblici Mauro Coltorti a margine della riunione della commissione di questa mattina. Coltorti ha detto che dopo la riunione dei capigruppo, prevista per le 9, i lavori proseguiranno nelle commissioni riunite Affari Costituzionali e Lavori pubblici e che l’obiettivo è arrivare in Aula oggi per approvare domani. Aumentano di 25 volte i canoni per le concessioni delle trivelle ma l’incremento è comunque ridotto rispetto alla proposta iniziale M5S di un incremento di 35 volte. Sarebbe questo il punti su cui è stata raggiunta un’intesa nella maggioranza sulle trivelle. Lo affermano fonti parlamentari di Lega e M5S. L’accordo prevede anche che vengano sospese per 18 mesi, nelle more dell’adozione di un piano nazionale, le ricerche di idrocarburi.

Approfondisci: ANSA[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: