Sab, 18 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Diciotti, oggi il voto su Rousseau tra base M5s

[:it]

Il quesito: bisogna scegliere il No per mandare Salvini a processo

Il post sul blog delle Stelle annuncia che si voterà tra le ore 10 e le 19. “Questo non è il solito voto sull’immunità dei parlamentari”, si legge. La formulazione del quesito: “Il ritardo dello sbarco della nave Diciotti, per redistribuire i migranti nei vari paesi europei, è avvenuto per la tutela di un interesse dello Stato?”. Fonti di governo: “Se vince via libera ad autorizzazione probabile una crisi di governo”. Se voti Sì salvi Matteo Salvini dal processo. Se voti No concedi l’autorizzazione a procedere per il ministro dell’Interno. È questa, in sintesi, la formulazione del quesito scelta dal blog delle Stelle per chiedere agli iscritti di esprimersi sul caso della nave Diciotti. Il voto avverrà lunedì 18/2 dalle 10 alle 19 e agli iscritti del M5s verrà posta una domanda: “Il ritardo dello sbarco della nave Diciotti, per redistribuire i migranti nei vari paesi europei, è avvenuto per la tutela di un interesse dello Stato?” Due le possibili risposte al quesito: “Sì, quindi si nega l’autorizzazione a procedere” oppure “No, quindi si concede l’autorizzazione a procedere“. Una formulazione, quella scelta dal blog, che ha scatenato anche alcuni malumori interni ai 5 stelle. E ha provocato anche il tweet sarcastico di Beppe Grillo: ” Se voti Si vuol dire No. Se voti No vuol dire Si. Siamo tra il comma 22 e la sindrome di Procuste!”, ironizza il fondatore.

Approfondisci: Il Fatto Quotidiano[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: