Lun, 24 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Conte sfida Salvini: “Le dimissioni di Siri già al prossimo Consiglio dei ministri”

[:it]

Il premier al Carroccio: cercate di capire. E al M5S: «Ora non approfittatene per cantare vittoria»

L’accordo tra la Lega e il Movimento 5 stelle sulla sorte di Armando Siri non è arrivato. E così, dopo due settimane di equilibrio e tensioni, Giuseppe Conte decide di tagliare il filo del sottosegretario leghista: «All’ordine del giorno del prossimo Consiglio dei ministri porrò la mia proposta di revoca di Siri dal suo ruolo di sottosegretario», sentenzia da palazzo Chigi. Ma senza un patto tra i due partiti di maggioranza, la decisione del premier viene animata dalla paura per la furia vendicativa che Matteo Salvini potrebbe scatenare sul Movimento dopo le Europee.

Approfondisci: La Stampa[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: