Mar, 28 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Borse Ue e Piazza affari aprono poco toniche

[:it]

Gli USA valutano il delisting delle società cinesi da Wall Street e Nasdaq; in Italia si attendono sviluppi sulla manovra

Un potenziale accordo USA-Cina sembrerebbe non arrivare mai nonostante le rappresentanze diplomatiche delle due super potenze interessate siano sempre in contatto. Dalle ultime indiscrezioni provenienti da Bloomberg l’amministrazione Trump starebbe valutando il delisting delle società cinesi dalla borse USA, trattandosi di una mossa nell’ambito di un progetto più ampio che ha lo scopo di limitare gli investimenti degli Stati Uniti nel mercato cinese.

Approfondisci: InvestireOggi[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: