Sab, 18 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Banche tedesche alle corde per i tassi, Moody’s le boccia

[:it]

L’agenzia di rating Moody’s ha cambiato da stabile a negativo l’outlook sul sistema bancario di Berlino aspettandosi che «la redditività e il complessivo merito di credito degli istituti si indebolisca in un contesto di bassi tassi di interesse» nei prossimi 12-18 mesi

Moody’s peggiora le attese sul sistema bancario tedesco. E suona l’allarme. Colpa della politica prolungata dei tassi negativi della Bce, che rischia di pesare eccessivamente sulla redditività delle banche tedesche. L’agenzia di rating Moody’s ha cambiato da stabile a negativo l’outlook sul sistema bancario di Berlino aspettandosi che «la redditività e il complessivo merito di credito degli istituti si indebolisca in un contesto di bassi tassi di interesse» nei prossimi 12-18 mesi. L’allarme di Moody’s: «La debole redditività delle banche tedesche si ridurrà ulteriormente in quanto il margine di interesse diminuirà», spiega in una nota Bernhard Held, Senior Credit Officer di Moody’s. «Le banche commerciali tradizionali e in particolare le istituzioni che si finanziano con i depositi faticheranno a guadagnare sui loro costi nel contesto di tassi bassi, anche se le rettifiche sui crediti sono particolarmente basse».

Approfondisci: Il Sole 24 Ore[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: