Sab, 25 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Imu, retromarcia del governo. Può saltare la stretta fiscale

[:it]

L’esecutivo adesso frena sui nuovi controlli sulle doppie residenze. Gualtieri: “Daremo parere contrario all’emendamento”

La stretta sull’Imu potrebbe saltare. I giallorossi infatti hanno provato a inasprire i controlli sulle abitazioni per verificare il pagamento dell’imposta in modo più approfondito. Di fatto la mossa della maggioranza è orientata per uno stop alle finte “prime case”, marchingegno ideato per evitare il pagamento dell’Imu sulle seconde abitazioni. Con un emendamento dei relatori alla manovra – depositato in commissione Bilancio del Senato – si interviene sulle cosiddette case turistiche, che spesso vengono dichiarate al fisco come abitazioni principali con lo spostamento fittizio della residenza di uno dei due coniugi. Ogni nucleo familiare potrà indicare una sola abitazione principale.

Approfondisci: Il Giornale[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: