Lun, 27 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Elezioni Regno Unito: trionfa Johnson, maggioranza assoluta

[:it]

I Tory avrebbero quindi 368 seggi , mentre Corbyn si fermerebbe a 191. Questi dati, se confermati, per il Labour sarebbero un tracollo. Solo 13 seggi per i Lib-Dem, 55 agli indipendentisti scozzesi

Unione Europea addio. Le elezioni britanniche più importanti degli ultimi decenni consegnano a Boris Johnson – exit poll alla mano – una larghissima maggioranza assoluta a Westminster, le chiavi di Downing Street per i prossimi 5 anni e il lasciapassare per una Brexit che a 3 anni e mezzo dal referendum del 2016 diventa irreversibile. Le previsioni dei sondaggi hanno trovato conferma nel primo exit diffuso a urne chiuse dalla Bbc che assegna al partito conservatore del premier ben 368 seggi su 650, un risultato che non si vedeva dai tempi di Margaret Thatcher e segna invece la disfatta peggiore da decenni per il Labour. Per i risultati ufficiali, e la proclamazione dei deputati prescelti nei 650 collegi uninominali del Regno per sedere nella prossima Camera dei Comuni, si dovrà attendere l’alba e oltre. Tuttavia il verdetto, a meno d’impensabili capovolgimenti nello scrutinio, è chiarissimo. Il messaggio di BoJo, sintetizzato nella promessa-tormentone ‘Get Brexit done’, è passato.

Approfondisci: ANSA[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: