Dom, 19 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Niente closing il 31 Maggio per Alitalia

[:it]

Continua l’agonia Alitalia, ora con il tocco dei Cinque Stelle

Il 31 maggio non è la data entro la quale potrà avvenire la cessione della compagnia aerea. Lo ha chiarito il ministro per lo Sviluppo economico, Stefano Patuanelli, in audizione alla Camera. E anche l’ulteriore prestito ponte di 400 milioni di euro potrebbe non bastare più. I tempi dell’agonia di Alitalia si allungano ancora. E, con molta probabilità, anche i costi per le casse dello Stato. Il ministro dello Sviluppo economico, il Cinque Stelle Stefano Patuanelli, in audizione davanti alla commissione Trasporti della Camera che esamina il decreto legge sul nuovo prestito ponte da 400 milioni, lo ha detto senza mezzi termini: «Non è scritto da nessuna parte che ci sarà il closing entro il 31 maggio 2020». Anche se, ha precisato il ministro, «il governo è convinto che la disponibilità di cassa con i 400 milioni di prestito, più la rimodulazione degli interessi stabilita dal Tesoro che garantisce 150 milioni in più, consentirà alla compagnia di arrivare alla conclusione della procedura». Ma in tanti sono pronti a scommettere, in realtà, che tra poco più di quattro mesi ci sarà ancora bisogno di mettere mano al portafoglio per garantire la sopravvivenza della compagnia.

Approfondisci: Linkiesta[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: