Gio, 06 Agosto
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Brexit cancella l’Erasmus, Londra frena

[:it]

Bocciato un emendamento che avrebbe rinnovato il progetto. Il governo annuncia: «Negozieremo con Bruxelles»

Ha creato non poco scalpore il fatto che il Parlamento britannico abbia bocciato, con 324 voti contro 254, la «New Clause 10», un emendamento all’accordo sul divorzio da Bruxelles, approvato ieri in via definitiva dai Comuni, che chiedeva proprio di fare il possibile per mantenere il Paese nel programma che permette ai giovani di studiare e fare tirocini in più di 30 nazioni del mondo. L’uscita di Londra dall’Erasmus sarebbe «una ferita gravissima al cuore dell’Europa» e «rappresenterebbe una perdita enorme per i ragazzi di tutti i Paesi dell’Unione», ha dichiarato Domenico De Maio, il direttore generale dell’Agenzia Nazionale per i Giovani, l’ente del governo che lo gestisce in Italia.

Approfondisci: La Stampa[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: