Sab, 25 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Brexit, ok dal Parlamento. Johnson esulta: addio all’Ue il 31 gennaio

[:it]

Il premier è riuscito laddove Theresa May aveva più volte fallito. Adesso comincia il conto alla rovescia al 31 gennaio

«Si era pensato che non avremmo mai tagliato il traguardo, ma ce l’abbiamo fatta». Boris Johnson esulta, la Brexit s’ha da fare e si farà in tempo, se così si può dire, visto le varie estensioni chieste dal parlamento britannico e approvate dall’Unione europea. Ma, dopo il voto di mercoledì in parlamento, che ha approvato definitivamente l’accordo per l’uscita del Regno Unito dall’Unione europea, la data della Brexit è confermata il 31 gennaio (alle 23 orario britannico, mezzanotte sul continente). «Ora possiamo lasciarci alle spalle 3 anni di divisioni e recriminazioni e concentrarci su un futuro esaltante con scuole e ospedali migliori, strade più sicure e opportunità estese a ogni angolo del nostro Paese», ha dichiarato Johnson.

Approfondisci: Open[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: