Sab, 22 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Spread oltre 150, Milano cauta in attesa di Dombrovskis e Lagarde

[:it]

Il Country Report dell’esecutivo Ue offrirà, Paese per Paese, un quadro degli squilibri macroeconomici degli Stati membri della zona euro. Lo spread Btp/Bund si allarga: previsti in lieve rialzo i rendimenti dei Bot in asta

Borse europee ancora in ribasso in avvio di seduta. Il contagio da nuovo coronavirus comincia a essere sempre meno un problema cinese e sempre più un problema mondiale. Intanto lo spread Btp/Bund si allarga a quota 151,1 punti base con il rendimento del decennale italiano all’1,011%. Sono previsti in lieve rialzo i rendimenti dei Bot semestrali che andranno in asta questa mattina, in linea con quanto avvenuto ieri nel collocamento del Ctz.

Ieri in chiusura, segnala Reuters, il Bot con scadenza agosto 2020 quotava -0,285% da confrontare con il -0,355% del collocamento di fine gennaio quando ha toccato il minimo da aprile 2018. Attive oggi anche la Germania che offre 4 miliardi di euro in Bobl con scadenza aprile 2025 e la Grecia che mette a disposizione 625 milioni in titoli a 26 settimane.

Approfondisci: Milano Finanza[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: