Sab, 25 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Dal Texas alla Valle D’Aosta, una incredibile passione per la montagna e la neve

[:it]

L’ innovativa ciaspola del Dott. Behrens è oggi un brevetto e una realtà commerciale in forte divenire in tutto il mondo

Un attrezzo sportivo nato dalla reale esigenza di arrampicarsi per poi scendere con gli sci. Rispetto ad altre idee imprenditoriali questa prende evidentemente forma per soddisfare una necessità quotidiana. Sci, tavola e arrampicata sono le pratiche sportive preferite di Robert Behrens.

Realizzata inizialmente nel garage di casa, questa nuova ciaspola diventa, quasi senza volerlo, un prodotto commerciale oltre a rappresentare un utile attrezzo sportivo per muoversi in libertà sulla neve adatto a tutti: dagli anziani alle persone con poco equilibrio.

Una grande sfida dunque per Robert Behrens che è un appassionato di discese sulla neve al punto che la sua invenzione lo ha portato a creare un attrezzo, brevettarlo e di conseguenza immetterlo sul mercato.

Nel 2015 Robert Behrens ha ricevuto a Monaco di Baviera l’ISPO Gold Award, un riconoscimento molto prestigioso. In quel periodo però l’azienda non è ancora pronta per la produzione commerciale. Poi nel 2018 nasce la Snowfoot S.r.l., la startup innovativa dietro alla quale c’è un importante brevetto.

Snowfoot è un nuovo concetto di ciaspola, uno strumento che esisteva già nel 1600 e che tutt’ora in Giappone si usa nella sua forma tradizionale.

La ciaspola ideata da Robert Behrens, invece, non condivide molto con le ciaspole canadesi di oggi.

La differenza con la classica ciaspola è che questa è molto compatta, si fissa al piede e lavora come un’estensione del proprio passo, al punto da far diventare chi la calza un vero “cacciatore” sulle nevi in grado di muoversi con agilità, precisione e sicurezza su ogni percorso di neve fresca e ghiaccio.

È prodotta in tantissimi colori e anche qui la passione di Robert Behrens non ha confini.

Infatti lo ha portato ad offrire la ciaspola con una gamma di 7000 colori per ciascun elemento che la compone e quindi ognuno può scegliere toni di colore a piacere, dando sfogo alla propria fantasia.

Le ciaspole Snowfoot cromaticamente personalizzate sui toni del bianco, per esempio, sono davvero magnifiche e sono tra le preferite dai Giapponesi.

Un modo innovativo, partendo da un attrezzo antico e tradizionale, per affrontare percorsi innevati.

La ciaspola Snowfoot si può acquistare sul sito web snowfoot.eu e quindi principalmente on line oltre che in qualche negozio specializzato.

L’azienda punta molto sul passaparola. Nella comunicazione ad oggi non è stato investito molto.

A gennaio ci sono stati accordi con i giapponesi e poi una fiera negli Stati Uniti.

Il logo di Snowfoot è un pinguino “cazzuto” ed è la vera anima del progetto che trasmette divertimento. Una figura che canta, balla e salta sulla neve. La nuova ciaspola è uno strumento tecnico piuttosto costoso. Snowfoot sta progettando anche un modello racing ma il valore di questo progetto è soprattutto intellettuale.

Un’idea nata da una volontà ed esigenza personale ma con la potenzialità di diventare un business commerciale davvero interessante.

La ciaspola di Snowfoot deve essere considerata una forma di divertimento: ecco perché questo strumento sportivo ha davvero un ruolo singolare. Innovativo, colorato e soprattutto di intrattenimento per chi ama il contatto con la natura e la tecnicità.

 

di: Anna Li Vigni

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: