Mer, 29 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

FTSEMib in rialzo (ma c’è l’incognita delle banche)

[:it]

I maggiori indici di Borsa Italiana e le principali piazze finanziarie europee hanno iniziato la giornata con rialzi nell’ordine dell’1-2%. Avvio nervoso per i bancari

I maggiori indici di Borsa Italiana e le principali piazze finanziarie europee hanno iniziato la giornata con rialzi nell’ordine dell’1-2%, dopo la pesante correzione subita la scorsa ottava. Secondo gli operatori le banche centrali sarebbero pronte a procedere con politiche monetarie espansive per fronteggiare l’emergenza coronavirus; in particolare, la FED potrebbe procedere con un taglio dei tassi di interesse, che – secondo gli analisti di IntesaSanpaolo – potrebbe arrivare già nella prossima riunione di marzo. Inoltre gli esperti non escludono un secondo intervento nella riunione di fine aprile. “È quasi impossibile che un taglio a marzo resti isolato: da marzo in poi arriveranno dati negativi non tanto negli USA quanto nel resto del mondo che darebbero ulteriore giustificazione a quella “rivalutazione significativa” dello scenario, considerata condizione necessaria e sufficiente per l’introduzione di nuovo stimolo monetario”, hanno precisato gli analisti di IntesaSanpaolo.

Approfondisci: SoldiOnLine[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: