Dom, 19 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Ecoindustria: per una gestione sicura dei rifiuti in azienda con il metodo: “RIFIUTISICURI”

[:it]

A parlare di questo delicato tema è Paolo Fabio Tamassia-Amministratore di Ecoindustria

Ecoindustria, sita in San Benedetto Po (Mantova), è una azienda specializzata nello smaltimento di rifiuti industriali.

Al giorno d’oggi molte imprese hanno difficoltà a gestire i rifiuti al proprio interno, una problematica che c’è semprestata e che se viene affrontata male può esporre a rischi di sanzioni e procedimenti penali. Il secondo grosso ostacolo, che è subentrato a partire dal 2018 per una concatenazione di eventi, riguarda l’esubero di rifiuti industriali a livello mondiale che purtroppo non ha visto dall’altro canto un aumento degli impianti finali di smaltimento, i classici termo valorizzatori e discariche, il cui numero è rimasto invece invariato. In Italia sono circa una cinquantina i termo valorizzatori ma quasi tutti sono destinati ai rifiuti urbani.

Ecoindustria nasce proprio per sopperire a questa mancanza. Gestisce rifiuti liquidi, organizzando il servizio di smaltimento con la destinazione in impianti di depurazione finale in Italia. E’ anche presente nella micro raccolta per le piccole e medie imprese.

La soluzione efficace adottata da Ecoindustria è Rifiuti sicuri, l’unico metodo con certificazione che consente alle aziende di tenere sempre sotto controllo tutte le fasi di gestione tecnico-burocratica dei propri rifiuti industriali. Molto spesso ci si preoccupa solo dell’ultima fase, quella che riguarda lo smaltimento, ma in realtà le sanzioni erogate dagli enti preposti riguardano le fasi di gestione interna, come per esempio l’errata classificazione oppure l’irregolare gestione del deposito temporaneo come tempi, quantità o modalità. La verità è che per gestire correttamente i rifiuti all’interno della propria impresa è fondamentale applicare un metodo testato e affidarsi a consulenti specializzati in rifiuti, che si assumano tutte le responsabilità del caso.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: