Mar, 21 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Covid-19, a maggio la fine dei contagi in Italia

[:it]

Ecco le previsioni Regione per Regione dellʼEinaudi Institute for Economics and Finance

L’Italia dovrebbe uscire dall’emergenza del Covid-19 entro circa un mese. E’ quanto afferma l’Einaudi Institute for Economics and Finance sulla base dei dati forniti dalla Protezione civile giorno dopo giorno. L’ente ha realizzato le previsioni di fine dei contagi in ogni Regione. Il focus parte dalla Lombardia, dove si registrano più casi e dove l’azzeramento dovrebbe partire dal prossimo 22 aprile, mentre l’ultima a debellare la minaccia dovrebbe essere la Toscana, il 5 maggio.

Facendo una classifica, la prima a sconfiggere l’ondata epidemica dovrebbe essere il Trentino-Alto Adige, il prossimo 6 aprile. il giorno seguente dovrebbero uscire dall’incubo anche Basilicata, Liguria ed Umbria. Subito dopo, l’8 e il 9 rispettivamente la Valle d’Aosta e la Puglia. Per il Friuli si parla del 10 aprile, l’11 per l’Abruzzo, per il Veneto la data plausibile è il 14, per il Piemonte il 15, per il Lazio il 16, il giorno seguente la Calabria mentre tre giorni dopo, il 20, la Campania. L’Emilia-Romagna ci arriverà il 28 aprile. Non sono contemplate nell’elenco Marche, Molise e Sardegna. Il motivo, spiegano gli scienziati, risiede nel fatto che “i dati disponibili non sono al momento ritenuti sufficienti” per sviluppare una previsione attendibile.

Comunque tutto il territorio nazionale dovrebbe liberarsi dal virus tra il 5 e il 16 maggio. Attenzione, perché in base ai dati il picco è previsto per la prossima settimana.

di: Maria Lucia PANUCCI[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: