Mar, 21 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

L’esperto risponde – Smart Version

[:it]

Come regolamentare i rapporti con gli istituti bancari in questo periodo di emergenza

L’emergenza derivata dal Covid-19 ha rivoluzionato anche i rapporti con le banche. I servizi bancari si stanno spostando, sempre con maggiore insistenza, alle versioni on-line. Come aiutare, allora, i più anziani impossibilitati ad accedere al web tramite pc, smartphone o tablet? Una soluzione è certamente quella di poter chiamare il servizio clienti per poter gestire la maggior parte delle operazioni bancarie, accedendo tramite codici personali. Ma in caso di estrema ed assoluta necessità, relativa ad operazioni non “coperte” dal servizio clienti, si ha la possibilità, a seconda delle regolamentazioni dei vari istituti bancari, di recarsi in filiale tramite appuntamento.

Molti istituti stanno già attuando queste misure ma viene da chiedersi tuttavia come poter gestire quelle scadenze non procrastinabili cui i cittadini più anziani devono far fronte, non potendo magari aspettare l’appuntamento con la filiale.

Una soluzione utile può certamente essere quella di affidarsi ad un condomino di fiducia che possa avere accesso al web, per consentire i pagamenti entro le scadenze ed in totale sicurezza nel rispetto di quel #iorestoacasa che oggi, più che mai, deve esser rispettato in modo da uscire dall’emergenza sanitaria nel più breve tempo possibile.

di: Tony ODESCALCHI[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: