Mer, 08 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Istat, una famiglia su tre in Italia non ha pc o tablet

[:it]

Oltre la metà dei ragazzi condivide i dispositivi con i genitori

Un terzo delle famiglie non ha un computer o un tablet in casa e questo vuol dire che migliaia di studenti hanno difficoltà con le lezioni online e moltissimi italiani non riescono a lavorare da casa in modalità smart working. Lo rivela un’indagine dell’Istat dedicata agli “Spazi in casa e disponibilità di computer per bambini e ragazzi”.

La situazione più allarmante riguarda ancora una volta il Mezzogiorno: qui in media il 41,6% delle famiglie è senza computer in casa. Calabria e Sicilia sono in testa con rispettivamente 46% e 44,4%. Se a questo si aggiunge poi che a livello nazionale 4 minori su 10 vivono in case sovraffollate, allora il quadro è ancora più grave. Ma non è tutto perché oltre la metà dei ragazzi condivide con i genitori i dispositivi elettronici e solo 3 su 10 hanno competenze digitali elevate.

In dettaglio, spiega l’Istat, negli anni 2018-2019, il 33,8% delle famiglie non ha un computer o un tablet in casa, il 47,2% ne ha uno e il 18,6% ne ha due o più. Nelle regioni del Nord la proporzione di famiglie con almeno un computer in casa è maggiore. In particolare a Trento, Bolzano e in Lombardia oltre il 70% possiede un pc e la quota supera il 70% anche nel Lazio. Inoltre nel settentrione la quota di famiglie in cui tutti i componenti ne hanno uno sale al 26,3%. In generale la percentuale di chi non ha mezzi elettronici nella propria abitazione sale al 70,6% tra gli anziani over 65 ma scende al 14,3% tra le famiglie con almeno un minorenne.

di: Maria Lucia PANUCCI[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: