Dom, 17 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Corea del Nord, secondo gli USA il leader Kim Jong-un sta molto male

[:it]

Sarebbe in pericolo di vita dopo un intervento chirurgico

Dubbi sulla salute di Kim Jong-un. Gli Stati Uniti stanno monitorando alcune informazioni di intelligence secondo cui il leader nordcoreano sarebbe in grave pericolo di vita dopo aver subito un intervento chirurgico. Le sue condizioni sarebbero peggiorate negli ultimi mesi a causa di tabagismo, obesità ed eccesso di lavoro. E, a quanto riporta il Daily Nk, sito web di news basato a Seul e ben informato sulle vicende di Pyongyang, avrebbe subito un intervento cardiovascolare il 12 aprile. Il leader nordcoreano starebbe recuperando i postumi operatori in una villa sul monte Kumgang, resort nella contea orientale di Hyangsan, dopo essere stato operato in un ospedale del posto.

I dubbi sulle condizioni di Kim nascono dall’assenza alle celebrazioni per il compleanno del nonno lo scorso 15 aprile, quando era comparso solo in un messaggio trasmesso dai media di Stato. L’ultima apparizione in pubblico risalirebbe infatti allo scorso 11 aprile quando è stato ripreso durate un incontro dell’ufficio politico del Partito dei Lavoratori. I media locali però smentiscono le indiscrezioni riportate. “Non abbiamo nulla da confermare e non sono state rilevate attività insolite“, ha detto l’agenzia Yonhap. Anzi da Pyongyang piovono smentite, mentre un sito web sudcoreano vicino ai disertori spiega che è stato sottoposto a un intervento chirurgico, ma le sue condizioni sono migliorate.

Anche nel 2014 il leader della Corea del Nord sparì per più di un mese sollevando dubbi sul suo stato di salute.

di: Maria Lucia PANUCCI[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: