Gio, 02 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Fisco, da oggi è disponibile il modello precompilato 730

Le dichiarazioni si potranno inviare solo a partire da metà maggio e il termine ultimo per farlo è stato posticipato al 30 settembre

Da oggi è disponibile e consultabile sul sito dell’Agenzia dell’ Entrate la dichiarazione dei redditi precompilata dal Fisco. Lo rende noto la stessa Agenzia che spiega che a partire dal 14 maggio, e fino al 30 settembre, si potrà accettare, modificare e inviare il 730 oppure modificare il modello Redditi, che, invece, potrà essere trasmesso dal 19 maggio al 30 novembre.

Nella dichiarazione di quest’anno si moltiplicano le informazioni sugli oneri e sulle spese deducibili e detraibili, con l’ingresso delle spese per le prestazioni sanitarie dei dietisti, dei fisioterapisti, dei logopedisti, dei tecnici ortopedici. Entrano, inoltre, le spese sanitarie per prestazioni erogate da strutture sanitarie militari e i contributi previdenziali versati all’Inps con il “Libretto famiglia”. Fra le novità c’è la possibilità per l’erede di usare il 730 per presentare la dichiarazione dei redditi per conto del de cuius.

Possono utilizzare il modello precompilato lavoratori dipendenti, pensionati, chi riceve un’indennità sostitutiva da lavoro dipendente (per esempio la cassa integrazione); lavoratori con contratto a tempo determinato, se il rapporto di lavoro dura per un periodo inferiore all’anno; lavoratori con contratti di collaborazione coordinata e continuativa; una serie di categorie particolari, come parlamentari, cariche elettive, sacerdoti della Chiesa cattolica, alcuni soci di cooperative di produzione e lavoro; personale della scuola con contratto di lavoro a tempo determinato e persone impegnate in lavori socialmente utili. Un elenco esteso e dettagliato delle categorie interessate si può trovare qui.

Per scaricare il modello basta andare sul sito dell’Agenzia dell’ Entrate e cliccare qui.

di: Maria Lucia PANUCCI[:]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: