Dom, 27 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Fase 3, da lunedì aperti musei, cinema ed aree bambini

Il calcetto è rimandato al 25 giugno. Discoteche e crociere devono aspettare il 14 luglio

Da lunedì 15 giugno si potrà tornare a visitare i musei e si potranno di nuovo vedere i film a cinema. Salta invece il via libera allo “sport di contatto”, che però riprenderà dal prossimo 25 giugno mentre fino al 14 luglio restano sospese le fiere, i congressi, non si potranno fare crociere o andare a ballare in discoteche. Lo prevede il nuovo dpcm pubblicato in Gazzetta ufficiale con tutte le regole di allentamento ulteriore delle misure anti Covid.

Da oggi via libera ad eventi e competizioni sportive riconosciute di interesse nazionale dal Coni, dal Comitato Italiano Paralimpico e dalle rispettive federazioni, oppure organizzati da organismi sportivi internazionali. Il loro svolgimento avverrà a porte chiuse, all’aperto e senza la presenza di pubblico. Slitta invece di qualche giorno la ripresa degli sport di contatto, come calcetto e basket. “Dal 25 giugno possono riprendere gli sport di contatto amatoriali, se le Regioni ma anche il ministro dello Sport e della Salute accertino che ricorre la compatibilità dello svolgimento con la situazione epidemiologica“, ha detto il premier Conte a Palazzo Chigi dopo aver annunciato il nuovo Dpcm sulle riaperture.

E fino al 14 luglio sono sospesi i servizi di crociera da parte delle navi passeggeri di bandiera italiana. “E’ consentito alle navi di bandiera estera impiegate in servizi di crociera l’ingresso nei porti italiani esclusivamente ai fini della sosta inoperosa“, si legge ancora nel Dpcm. E sempre fino a questa data rimangono sospese fiere e congressi, sia all’aperto che al chiuso, e non ci si potrà scatenare in discoteche o nelle altre sale da ballo.

Buone notizie arrivano invece per chi ama l’arte e la cultura in generale. Da lunedì porte aperte dei musei con flussi però contingentati e distanze tra i visitatori di almeno un metro. Lo stesso giorno gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all’aperto si svolgeranno con posti a sedere preassegnati e distanziati e a condizione che sia comunque assicurato il rispetto della distanza di almeno un metro sia per il personale, sia per gli spettatori che non siano abitualmente conviventi, con una capienza massima di 1000 per spettacoli all’aperto e di 200 per quelli in luoghi chiusi, per ogni singola sala. 

Sempre lunedì riaprono le aree gioco per i bambini nei parchi e nelle ville. “E’ consentito l’accesso di bambini e ragazzi a luoghi destinati allo svolgimento di attività ludiche, ricreative ed educative, anche non formali, al chiuso o all’aria aperta, con l’ausilio di operatori cui affidarli in custodia e con obbligo di adottare appositi protocolli di sicurezza in conformità alle linee guida del dipartimento per le politiche della famiglia – si legge nel decreto. – E’ consentito l’accesso dei minori, anche assieme ai familiari o altre personr e abitualmente conviventi o deputate alla loro cura, ad aree gioco all’interno di parchi, ville e giardini pubblici“.Porte aperte anche per le sale giochi, sale scommesse e sale bingo.

Dal 16 giugno si potrà viaggiare liberamente verso Albania, Bosnia e Erzegovina, Kosovo, Montenegro, Macedonia del nord, Serbia e nei Paesi della Ue, Gran Bretagna e Irlanda del nord, Andorra, Principato di Monaco, Repubblica di San Marino e Stato della Città del Vaticano. Fino al 30 giugno restano invece vietati gli spostamenti da e per gli Stati extra Ue salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza o per motivi di salute.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Se trovi un diamante è tuo: il parco delle meraviglie negli USA
Il Crater of Diamonds State Park si trova in Arkansas Durante l’ultimo …
Inps, maxi aumento nella retribuzione di Tridico. Ed è bufera
Lo stipendio del presidente raddoppia ed è retroattivo Il presidente dell’Inps Pasquale …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: