Ven, 30 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Ai nastri di partenza Btp Futura. L’emissione dal 6 luglio

Finanzierà la ripartenza ed è stato pensato per gli investitori retail. Il Tesoro ha messo online la scheda informativa

Il ministero dell’Economia ha messo online la scheda informativa per l’emissione del Btp Futura, il primo titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori, che partirà lunedì 6 luglio per concludersi alle 13 del 10 luglio, e destinato a finanziare il rilancio dell’economia nazionale.

Come spiegato dal direttore generale del Tesoro Alessandro Rivera e dal dirigente del Debito pubblico Davide Iacovoni, il Btp Futura avrà zero commissioni per chi lo sottoscrive al collocamento, avrà durata di 10 anni e un premio fedeltà all’1%, che potrà aumentare fino al 3% per chi lo terrà fino a scadenza. “Il Btp Futura – ha spiegato Rivera – darà il suo contributo ad aumentare la vita media del debito proteggendo dal rischio di rifinanziamento“.

L’aumento del premio fedeltà avverrà sulla base della media del tasso di crescita annuo del Pil nominale dell’Italia registrato dall’Istat nel periodo di vita del Btp Futura, per coloro che lo avranno acquistato all’emissione e lo deterranno fino a scadenza. Le cedole del nuovo titolo saranno pagate con cadenza semestrale e calcolate sulla base di un tasso fisso per i primi quattro anni, che aumenta una prima volta per i successivi tre e una seconda volta per gli ultimi tre anni di vita del titolo prima della scadenza. “Un meccanismo difensivo – ha precisato Iacovoni – che consentirà buona resilienza del prezzo di mercato a fronte di oscillazioni dei tassi“.

La serie dei tassi cedolari minimi garantiti di questa prima emissione del Btp Futura sarà comunicata al pubblico venerdì 3 luglio mentre i tassi cedolari definitivi saranno annunciati alla chiusura del collocamento, il 10 luglio, e non potranno comunque essere inferiori ai tassi cedolari minimi garantiti comunicati all’avvio del collocamento.

Il Btp Futura sarà collocato alla pari sul Mot senza alcun tetto massimo assicurando la piena soddisfazione degli ordini, che potranno essere effettuati dal pubblico rivolgendosi allo sportello della propria banca o attraverso i canali digitali di home banking.

di: Maria Lucia PANUCCI

LEGGI ANCHE: Arriva il Btp Futura, il primo titolo di Stato 100% retail

Ti potrebbe interessare anche:

ECommerce, arriva l’accordo tra Shopify e TikTok
L'obiettivo è aumentare la base clienti e vendere i prodotti tramite video …
Cinema, ecco quanto costano le chiusure
Il settore era già in difficoltà, si prevede un calo di 64 …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: