Mar, 27 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Avere animali in ufficio fa bene: ecco il via libera all’università di Verona

La loro presenza riduce lo stress ed aumenta la produttività. Sono ammessi gatti e cani di piccola e media taglia, per tutti gli altri animali si valuterà caso per caso

Si chiama Smart pet working in office ed ha l’obiettivo di favorire il benessere, ridurre lo stress e aumentare il livello di produttività e serenità di chi lavora in ateneo. Come? Attraverso la presenza dei propri animali domestici. I primi che ne sperimenteranno l’efficacia sono i dipendenti dell’Università di Verona che potranno portare con sé a lavoro cani di piccola o media taglia e gatti, tenendo conto dell’indole di ciascun animale. 

Per i cani di grandi dimensioni e per tutti gli altri animali sarà necessaria una  valutazione comportamentale caso per caso. “Avere accanto il proprio amico animale –  ha affermato il Rettore Pier Francesco Nocini – sembra che migliori notevolmente la performance lavorativa perché rende l’atmosfera più rilassata, stimola la creatività e agevola l’interazione tra i colleghi“.

L’iniziativa è stata lanciata anche per rendere più agevole il rientro post lockdown per quanti si trovano a gestire un distacco brusco con il proprio amico a quattro zampe, con cui erano ormai abituati a stare h24.

I proprietari degli animali dovranno rispettare il regolamento di ateneo per tenere a bada i propri pets ed evitare che disturbino troppo i colleghi.

L’accesso con animali non sarà consentito in aule didattiche, sale conferenze e riunioni, spazi mensa, aree destinate al coffee break, sale studio, laboratori e sedi sanitarie, uffici che prevedano contatto diretto e continuativo con il pubblico.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Cdm: via libera al decreto Ristoro
Gli aiuti andranno a bar, palestre, teatri, tassisti e al settore del …
La chiusura delle palestre colpisce soprattutto i giovani
I dati di Eurostat sul lockdown dello sport Il settore sportivo nell'Unione …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: