Mer, 08 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Sochima, l’atelier di alta moda per l’isolamento termoacustico di navi, auto e treni

Ce ne parla il ceo Eleonora Ferraris

La storia di Sochima inizia ben 70 anni fa a San Mauro Torinese quando è stata fondata nel 1950. L’azienda opera nel settore chimico-manifatturiero e nello specifico si occupa della produzione di materiali e sistemi per l’isolamento termoacustico per il mercato dei trasporti e quindi per quello automobilistico, ferroviario e navale.

Si tratta di prodotti di nicchia realizzati in uno stabilimento di 5000 mq. L’azienda è come se fosse un atelier di alta moda: viene tutto realizzato scrupolosamente su misura, con una consulenza personalizzata, per soddisfare ogni tipo di esigenza. Ad ogni cliente viene riservata una specifica attenzione.

Il mercato non è solo italiano. Sochima da diversi anni offre i suoi servizi anche all’estero.

Qualità del prodotto, team efficiente ed affidabile e ricerca/sviluppo sono i tratti distintivi di Sochima che l’hanno resa nel tempo fornitrice dei più importanti esponenti dei settori dei trasporti e dell’edilizia. In particolare presta molta attenzione all’innovazione per realizzare prodotti sempre nuovi e all’avanguardia. Proprio per questo nel suo excursus vanta collaborazioni con importanti enti di ricerca. In passato ha lavorato con il Politecnico di Torino ed in particolar modo con il Dipartimento di Architettura & Design per la ricerca di nuovi materiali da poter proporre ed utilizzare in ambito edilizio, con un occhio di riguardo alla sostenibilità ambientale.

Vanto dell’azienda è Sochima Flex, un prodotto interamente in alluminio, estremamente leggero, riciclabile, pensato inizialmente per il mercato ferroviario e proposto adesso anche all’edilizia.

Ma non finisce qui perché Sochima è sempre a lavoro per rinnovarsi e pronta a rimboccarsi le maniche per ideare nuovi prodotti da offrire. Come l’anti-condensa, studiata meticolosamente all’interno del suo laboratorio per il mercato nautico.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: