Mar, 29 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Avvio positivo per le Borse europee

Fanno ben sperare il dato sull’inflazione cinese di giugno e i forti rialzi dei mercati asiatici

Partenza positiva per i listini europei. Nei primi minuti di contrattazione l’indice Eurostoxx 50 sale dello 0,67%. A Francoforte il Dax avanza di 1 punto percentuale, a Parigi il Cac40 guadagna lo 0,38% mentre a Londra l’indice Ftse100 è piatto con un +0,07%. 

Tutto questo sulla scia di quello che sta succedendo in Asia, e in particolare in Cina, dove il rally di Shanghai ha portato l’indice ai massimi dal 2018. Stamattina Shanghai ha segnato un +1,11%, seguito da Tokyo (+0,64%) e Hong Kong (+0,39%). A pesare sulle ottime performance dell’indice cinese c’è in particolare il dato dell’inflazione di giugno, salito al 2,7% rispetto al 2,4% toccato a maggio e superiore alle aspettative del mercato, pari al 2,5%.

Gli investitori continuano però a monitorare la situazione dei contagi. sul fronte Coronavirus: nonostante ieri siano stati superati i tre milioni di casi a livello globale c’è ottimismo per le scoperte scientifiche in fase di studio.

Quella di mercoledì è stata un giornata importante a livello di stimoli fiscali per l’economia britannica, dopo che il ministro delle Finanza Rishi Sunak ha annunciato un piano di bonus per le aziende che riportano al lavoro il personale e un sconto del 50% nei ristoranti per tutti i cittadini fino ad agosto. Sunak ha promesso 30 milioni di sterline (38 milioni di dollari) per evitare una crisi di disoccupazione.

Il valutario è lievemente mosso con l’euro che guadagna il +0,26% sul dollaro a 1,135. Anche la sterlina prende terreno sulla divisa americana: +0,16% a 1,262. Il biglietto verde scambia invece intorno alla parità con lo yen giapponese.

Le commodities sono contrastate, col petrolio in lieve discesa (-0,17% il Wti a 40,83 dollari al barile, -0,02% a 43,28 il Brent) e oro in terreno positivo del +0,16% a 1.823 dollari l’oncia.

Continua il collocamento del Btp Futura da parte del Mef. la cui emissione terminerà venerdì 10 luglio. Nella terza giornata il titolo ha raccolto altri 1,161 miliardi di euro, portando il totale a 5,22 miliardi. 

Per oggi è attesa la riunione dell’Eurogruppo per eleggere a scrutinio segreto il successore di Mario Centeno alla guida del gruppo. Sono previsti poi nel pomeriggio anche i dati dei sussidi alla disoccupazione negli Stati Uniti. Intanto la bilancia commerciale della Germania, in termini destagionalizzati, ha registrato a maggio un surplus di 7,6 miliardi di euro.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare:

Le Borse europee aprono in calo dopo il rally di inizio settimana
Fari puntati sul primo dibattito tra Trump e Biden per le elezioni …
Instagram: ecco come il Covid “influenza” gli influencer
In crescita il food e in calo i viaggi: i blogger subiscono …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: