Mar, 11 Agosto
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

La Bce si dice pronta a tutto. Le prospettive economiche sono ancora incerte e ci sono troppi rischi al ribasso

“C’è ripresa ma è sotto i livelli pre-Covid, disomogenea e incompleta”

La Bce ammette che una qualche ripresa c’è ma è troppo incerta, disomogenea e sotto i livelli pre-Covid. «Le prospettive economiche sono caratterizzate da una elevata incertezza e soggette a rischi al ribasso e in tale contesto permane la necessità di un ampio grado di stimolo monetario per dare impulso alla ripresa economica e salvaguardare la stabilità dei prezzi nel medio termine». E’ quanto si legge nell’ultimo bollettino economico della Banca centrale europea che ribadisce ancora una volta “il massimo impegno a intraprendere tutto ciò che sarà necessario nell’ambito del proprio mandato per sostenere tutti i cittadini dell’area dell’euro in questo momento di estrema difficoltà”.

«Le informazioni pervenute dopo l’ultima riunione di politica monetaria tenutasi all’inizio di giugno – si legge – segnalano una ripresa dell’economia dell’area dell’euro sebbene il livello dell’attività rimanga ben al di sotto dei livelli antecedenti la pandemia di coronavirus e le prospettive restino fortemente incerte. A fronte di politiche di contenimento che si sono alleggerite in tutto il mondo, la ripresa a livello internazionale rimane disomogenea, incerta e incompleta».

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ASKANEWS

Ti potrebbe interessare anche:

Decreto Agosto, arriva il via libera dal Cdm salvo intese tecniche
Misure per 25 miliardi per far fronte alla crisi da Coronavirus. Sfuma …
Coronavirus, l’emergenza non è finita ma le imprese italiane sono ottimiste sul futuro
La fotografia di Unioncamere: Due su cinque contano di recuperare entro l'anno …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: