Dom, 27 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Abi, boom di depositi ad agosto: +110 miliardi rispetto allo scorso anno

In calo le obbligazioni (-7,1%) mentre i prestiti a famiglie e imprese crescono del 3,9%

Ad agosto i depositi sono aumentati di oltre 110 miliardi di euro rispetto ad un anno prima mentre la raccolta a medio e lungo termine, cioè tramite obbligazioni, è scesa, negli ultimi 12 mesi, di circa 17 miliardi di euro in valore assoluto (pari a -7,1%). È quanto emerge dall’ultimo rapporto mensile dell’Associazione bancari italiani che sottolinea come la raccolta complessiva (depositi da clientela residente e obbligazioni) risulta in crescita del +5,2%.

Sempre ad agosto il tasso di interesse medio sul totale della raccolta bancaria da clientela è lo 0,52%, (0,50% nel mese precedente) ad effetto del tasso praticato sui depositi che si attesta allo 0,34%, del tasso sui PCT, che si colloca a 0,82% e del rendimento delle obbligazioni in essere, 1,98%.

Ad agosto i prestiti a famiglie e imprese sono aumentati del 3,9% rispetto a un anno fa. I tassi di interesse sulle operazioni di finanziamento rimangono su livelli particolarmente bassi: il tasso medio sul totale dei prestiti è il 2,34%, quello sulle nuove operazioni di finanziamento alle imprese è l’1,01%, per acquisto di abitazioni è l’1,31%.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Se trovi un diamante è tuo: il parco delle meraviglie negli USA
Il Crater of Diamonds State Park si trova in Arkansas Durante l’ultimo …
Inps, maxi aumento nella retribuzione di Tridico. Ed è bufera
Lo stipendio del presidente raddoppia ed è retroattivo Il presidente dell’Inps Pasquale …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: