Gio, 24 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Bankitalia, a luglio nuovo record per il debito pubblico: +29,9 miliardi rispetto al mese precedente

Giù le entrate tributarie: -5,7% rispetto allo stesso mese del 2019

Aumenta ancora il debito pubblico che a luglio ha raggiunto la cifra record di 2.560,5 miliardi, in aumento di 29,9 miliardi rispetto al mese precedente. A dirlo è Bankitalia nella pubblicazione statistica Finanza pubblica: fabbisogno e debito.

Con riferimento alla ripartizione per sottosettori, il debito delle Amministrazioni centrali è aumentato di 29,6 miliardi, quello delle Amministrazioni locali di 0,3 miliardi. Il debito degli Enti di previdenza è rimasto invece pressoché invariato.

Contemporaneamente calano le entrate tributarie. A luglio sono state pari a 43,8 miliardi, in diminuzione del 5,7% rispetto allo stesso mese del 2019. Nei primi 7 mesi del 2020 le entrate tributarie sono state pari a 213,7 miliardi, in diminuzione del 9,4% (-22,1 miliardi) rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Atlantia, il CdA approva la procedura “dual track”
Per Aspi si profila o la vendita diretta o la scissione Dual …
Assogestioni, ad agosto la raccolta netta raggiunge quasi i 7 miliardi
Da inizio anno il saldo dell’industria del risparmio gestito ha raggiunto i …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: