Lun, 28 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Gioielli, la qualità made in Italy è targata Chrysos

In studio il ceo e proprietario dell’azienda Carlo Bernardi

Chrysos è leader mondiale nella produzione di gioielli in oro e argento 925. Una passione che va avanti dal 1987 grazie ai fratelli Bernardi, Carlo e Francesco, che, spinti dal profondo amore per l’Arte del Mestiere Orafo e desiderosi di mettere a frutto le loro competenze maturate negli anni, hanno deciso di fondare un’azienda tutta loro, registrando poi nel 2007 il marchio Officina Bernardi.

L’azienda offre una vasta gamma di catene, bracciali, collane in oro e argento interamente progettati, realizzati e testati in Italia. Sono tutti gioielli che brillano grazie all’utilizzo di macchinari interni addetti alla diamantatura. Una caratteristica inconfondibile del marchio sono le sfere con una lavorazione a forma di luna.

Tutte le fasi del processo di lavorazione sono svolte all’interno dei siti produttivi di Chrysos a Borso del Grappa, in Italia. La completa gestione dell’intero ciclo produttivo, oltre a permettere un attento controllo, favorisce la costante ricerca di nuove soluzioni tecniche atte ad aumentare l’efficienza del ciclo produttivo e l’innovazione del prodotto.

Grazie all’esperienza maturata in oltre 30 anni di presenza nel mercato Chrysos è in grado di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza, realizzando prodotti personalizzati ed unici, in base alle singole richieste.

Chrysos vanta uno staff di 150 persone altamente formate e specializzate, suddivise nei vari reparti di competenza e un mercato globale di distribuzione. Oggi infatti esporta in oltre 80 paesi nel mondo e collabora con i più importanti Importers, Wholesalers, Retailers , TV e Department Stores.

L’obiettivo è quello di offrire al mercato un “made in Italy” attuale e moderno, dove l’italianità non è indicativa solo di una geolocalizzazione produttiva ma è sinonimo di design, stile, innovazione, eleganza e bellezza.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: