Ven, 30 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Milano è in rialzo come il resto d’Europa

Bene le banche, Atlantia in coda al listino con il Governo che torna a minacciare la revoca della concessione 

Prosegue bene la giornata per Piazza Affari. L’indice Ftse Mib sale dell’1,12% a quota 18.908 punti. 

Sul listino milanese Nexi guadagna lo 0,87% a 16,90 euro mentre si torna a parlare del cashback (leggi qui).

Tra le banche si muovono bene soprattutto Mediobanca (+1,62% a 6,63 euro), Unicredit (+2,51% a 6,90 euro), Banco Bpm (+2,22% a 1,4035 euro) e Bper Banca (+2,12% a 1,9965 euro). In evidenza anche CNH Industrial che mostra un forte incremento del 3,99%.

Quanto alla Banca popolare di Sondrio passa di mano a quota 1,75 euro (+1,86%) dopo che l’agenzia Fitch ha confermato i rating attribuiti all’istituto, rimuovendo i rating watch negative attribuiti il 24 marzo che implicavano l’accresciuta probabilità nel breve termine di un abbassamento dei giudizi. A seguito di tale decisione, il rating a lungo termine è stato confermato a BB+.

Resta, infine, indietro Atlantia (+0,04% a 13,53 euro) dopo il monito del premier, Giuseppe Conte, e della ministra dei Trasporti, Paola De Micheli che se i patti non verranno rispettati si andrà incontro alla revoca.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

ECommerce, arriva l’accordo tra Shopify e TikTok
L'obiettivo è aumentare la base clienti e vendere i prodotti tramite video …
Cinema, ecco quanto costano le chiusure
Il settore era già in difficoltà, si prevede un calo di 64 …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: