Dom, 19 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Bollo auto 2020: cambiano le esenzioni e le scadenze

Novità anche per i possessori di auto Gpl

La tassa per il bollo auto quest’anno va incontro a decise novità, a causa dell’emergenza sanitaria. È stata rimessa alle singole Regioni la decisione del termine ultimo per il versamento e sono 10 quelle che hanno deciso di sospendere il pagamento: Campania, Calabria, Toscana, Lazio, Marche, Umbria, Emilia Romagna, Piemonte, Lombardia, Veneto e Friuli Venezia Giulia.

Negli altri territori regionali è possibile chiedere l’esenzione se appartenenti a una delle seguenti categorie: soggetti disabili rientranti nei parametri previsti dalla legge 104; titolari di auto elettriche acquistate nei precedenti cinque anni; proprietari di auto ibride acquistate nel corso del 2019. Inoltre tutti i possessori di auto a Gpl possono richiedere una riduzione del 25% sul totale a patto che rispettivo le direttive Cee in materia di emissioni inquinanti.

Per richiedere le esenzioni è necessario inviare una richiesta formale presso l’ufficio di competenza della propria Regione, entro 90 giorni dalla scadenza del bollo, allegando copia del libretto di circolazione e copia di eventuali patenti speciali o certificazioni che attestino ridotte o impedite capacità motorie.

Per snellire le operazioni e semplificare i pagamenti alle pubbliche amministrazioni, a gennaio 2020 è stato istituito PagoPa, sistema per i pagamenti attraverso cui è possibile versare la somma direttamente sulle piattaforme dell’Ente.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

LEGGI ANCHE: Bollo auto, ecco tutte le novità per il 2020

Ti potrebbe interessare anche:

L’arte all’asta: il Met batte foto e duplicati delle opere in collezione per far fronte alla crisi
Il museo newyorkese venderà in totale 219 duplicati per una cifra stimata …
Rincari bollette, Giorgetti: “il Governo saprà tamponare”
Secondo il ministro dello Sviluppo economico, è l'Europa che deve attuare politiche …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: