Mer, 19 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Trump in miglioramento, Conley: “potrebbe essere dimesso”

Il presidente degli Usa non ha febbre da venerdì e i suoi parametri sono stabili

Sean Conley, medico personale di Donald Trump, ha dato un aggiornamento sulle condizione di salute del presidente degli Stati Uniti all’esterno del Walter Reed Military Medical Center, dove Trump è ricoverato dallo scorso sabato. «Il presidente ha continuato a migliorare – è l’annuncio di Conley – come per qualsiasi malattia, ci sono alti e bassi nel corso del tempo».

Il presidente è senza febbre da venerdì mattina, i suoi segni vitali sono stabili e passeggia per l’unità medica. Le sue condizioni sarebbero tali da poter indurre il team di medici a dimetterlo già domani, nonostante i due brevi cali di livello di ossigeno nel sangue subiti negli scorsi giorni.

Trump è attualmente in cura con il dexamethasone, un farmaco molto usato contro il covid-19 che sta dimostrando ottimi effetti sulla salute del presidente 74enne.

di: Micaela FERRARO

FOTO: AGI/AFP

LEGGI ANCHE: Trump in ospedale, la Casa Bianca: “sta bene”

LEGGI ANCHE: USA, Trump e Melania positivi al Covid-19

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus Inps 2022, le misure per chi è in difficoltà
Le persone con un Isee basso hanno diritto a diversi incentivi, dall'agevolazione …
Chiusura in calo per Piazza Affari
I peggiori sono Stm e Tim Piazza Affari è in affanno oggi. …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: