Mar, 27 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Covid, i sindacati chiedono la proroga del blocco dei licenziamenti

L’interruzione comporterebbe un dramma sociale

I sindacati sono in pressing con il Governo perché venga prorogato il blocco dei licenziamenti insieme alla copertura degli ammortizzatori sociali Covid, previsto per la fine dell’anno. «L’emergenza sanitaria, economica e sociale continua a colpire duramente tutti i settori produttivi del Paese – spiega il segretario generale della Cisl Luigi Sbarra – procedere in questo modo significherebbe aggravare ulteriormente le condizioni di tantissime persone e famiglie, con ripercussioni gravi anche sulla domanda interna».

Il ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli ha escluso un rinnovo della misura, confermando invece la proroga della cassa integrazione straordinaria e i sostegni alle assunzioni.

«È urgente fino alla fine dell’emergenza – si inserisce la Uilla proroga dell’attuale sistema degli ammortizzatori sociali e della protezione dei posti di lavoro, tramite il blocco dei licenziamenti». E la segretaria confederale di Uil Ivana Veronese conclude: «vanno previste sostanziose risorse per garantire il sostegno al reddito, utilizzando anche quelle europee e dando in questo modo tranquillità a lavoratori ed aziende».

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Cdm: via libera al decreto Ristoro
Gli aiuti andranno a bar, palestre, teatri, tassisti e al settore del …
La chiusura delle palestre colpisce soprattutto i giovani
I dati di Eurostat sul lockdown dello sport Il settore sportivo nell'Unione …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: