Dom, 25 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Lavoro, cresce la quota di aziende che assumono

282 mila gli ingressi previsti ad ottobre

Buone notizie sul fronte lavoro. Sale al 13% la quota di imprese che prevedono nuove assunzioni, contro il 10% attestato a settembre, e sempre ad ottobre sono quasi 282 mila gli ingressi previsti in azienda. A delineare questo scenario è il Bollettino del Sistema informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere e Anpal, secondo cui buona parte delle imprese, circa l’82,8%, ritiene che i livelli di produzione e vendita potranno tornare a condizioni accettabili solo nel corso del 2021.

Di fronte a segnali ancora così incerti su tempi e modalità della ripresa, la domanda di lavoro delle imprese tende a concentrarsi sulle figure professionali dell’area core delle attività di produzione, su quelle dell’area tecnica e di progettazione e sulle funzioni collegate alla direzione, con difficoltà di reperimento particolarmente elevate negli ambiti della ricerca e sviluppo, dell’installazione e manutenzione e della certificazione e controllo di qualità, sicurezza e ambiente.

La maggior parte delle assunzioni avverranno al Nord Ovest, il Sud e le Isole mentre più negative sono le attese delle imprese del Nord Est (in particolare di quelle venete) e del Centro (in particolare di quelle della Toscana).

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Conte: “con le nuove misure gestiremo la pandemia e salveremo il Natale”
Il premier in conferenza stampa ha spiegato le nuove misure in vigore …
Case e incentivi per ripopolare i borghi italiani
L’iniziativa del Comune di Santo Stefano di Sessanio Santo Stefano di Sessanio, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: