Dom, 25 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Bankitalia: la moratoria dei prestiti supera i 302 miliardi

Battuto un nuovo record con 91 miliardi richiesti al Fondo di Garanzia e circa 15 a Sace

Le domande di adesione alle moratorie su prestiti hanno superato i 2,7 milioni per un valore in aumento a 302 miliardi. Sono i dati di Bankitalia aggiornati al 2 ottobre scorso, usati dalla task force costituita da Meg, Mise, Bankitalia, Abi, Mediocredito centrale e Sace per promuovere l’attuazione delle misure a sostegno della liquidità adottate dal Governo per far fronte all’emergenza Covid-19.

Si stima che il 94% circa delle domande o comunicazioni relative alle moratorie è già stato accolto dalle banche, il 3% è stato rigettato e il restante 3% è in fase di analisi.

Il 43% delle domande provengono da società non finanziarie, e per quanto riguarda le Piccole e Medie Imprese le richieste sono state quasi 1,3 milioni e hanno riguardato prestiti e linee di credito per 158 miliardi.

Anche le famiglie hanno fatto domanda per un totale di circa 95 miliardi di euro. Le banche hanno ricevuto 216 mila domande di sospensione per le rate del mutuo sulla prima casa e le moratorie dell’Abi e dell’Assofin rivolte alle famiglie hanno raccolto 541 mila adesioni per circa 24 miliardi di prestiti.

I prestiti garantiti dallo Stato con il Fondo di garanzia sono oltre 104 miliardi, con una percentuale di prestiti erogati che risulta in costante crescita. Dal 17 marzo al 13 ottobre 2020 le richieste di garanzie pervenute dagli intermediari al Fondo sono state 1.161.373 per un importo di oltre 31 miliardi di euro. Le domande hanno subito un incremento con i decreti Cura Italia e Liquidità.

Aumentano anche i prestiti garantiti nell’ambito di Garanzia Italia, lo strumento di Sace per sostenere le imprese colpite dall’emergenza: 15,5 miliardi di euro per un totale di 709 operazioni. Di questi, 7,8 miliardi riguardano le prime quattro operazioni garantite attraverso il Decreto Liquidità, i finanziamenti in favore di imprese di grandi dimensioni.

7,7 miliardi di euro è il valore complessivo dei prestiti garantiti in procedura semplificata: 705 richieste di Garazia gestite ed emesse tutte entro 48 ore dalla ricezione attraverso la piattaforma digitale dedicata a cui sono accreditate oltre 250 istituti bancari e finanziari oltre alle società preposte.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Conte: “con le nuove misure gestiremo la pandemia e salveremo il Natale”
Il premier in conferenza stampa ha spiegato le nuove misure in vigore …
Agcom multa Google: pubblicizza siti di scommesse
La big tech ha infranto il regolamento tramite Google Ads L’Autorità per …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: