Ven, 30 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Smart working village: il progetto in provincia di Grosseto

Il comune di Santa Fiora apre le porte ai lavoratori da remoto

In provincia di Grosseto sulle alture della Toscana c’è un paese, Santa Fiora, che è diventato il primo smart working village d’Italia. Un progetto reso possibile dal recente arrivo della banda ultralarga che punta ad attirare i lavoratori coinvolti nel sistema ibrido dello smart working che desiderano lavorare almeno per un periodo in un piccolo borgo di montagna.

Per rientrare nel progetto Santa Fiora Smart Village è stato pubblicato un bando «che ha una dotazione finanziaria complessiva di 30 mila euro – spiega il Comune toscano – per coprire fino al 50% dell’affitto a chi desidera vivere per un periodo a Santa Fiora, lavorando da remoto». Inoltre è prevista l’erogazione di un voucher per coloro che prenderanno casa per almeno due mesi nel territorio comunale. L’importo mensile non sarà superiore ai 200 euro e potrà essere riscosso per una durata non superiore ai 6 mesi.

«Crediamo che il lavoro da remoto non sia solo una soluzione temporanea per affrontare l’emergenza – ha spiegato il sindaco di Santa Fiora, Federico Balocchi – ma possa rappresentare il futuro, almeno per certe professioni, mettendo in modo intelligente la persona nella condizione di operare al meglio per la propria azienda e al tempo stesso di essere felice, senza dimenticare che stare bene significa anche essere più produttivi».

Il bando è rivolto a tutti, dipendenti pubblici e privati, lavoratori autonomi, professionisti e artigiani. Per partecipare è necessario presentare domanda sul sito del comune di Santa Fiora, entro e non oltre il 31 dicembre 2020.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

LEGGI ANCHE: Smart working, l’iniziativa dei comuni per attrarre turisti

Ti potrebbe interessare anche:

ECommerce, arriva l’accordo tra Shopify e TikTok
L'obiettivo è aumentare la base clienti e vendere i prodotti tramite video …
Cinema, ecco quanto costano le chiusure
Il settore era già in difficoltà, si prevede un calo di 64 …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: