Ven, 17 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Covid: Inail aggiorna i dati: oltre 54 mila denunce di contagi sul lavoro e 319 morti

Al 30 settembre, quasi due mila denunce in più rispetto ad agosto

A fine settembre le denunce all’Inail di contagio sul lavoro hanno superato le 54.000 unità, in particolare sono 54.128. Lo riferisce lo stesso istituto nel suo Report sottolineando che i morti denunciati sono stati 319, 16 in più rispetto a fine agosto.

I 54.128 casi denunciati sono pari a circa il 15% del complesso delle denunce di infortuni sul lavoro pervenute dall’inizio dell’anno, con un’incidenza del 17,2% rispetto al totale dei contagi nazionali comunicati dall’Istituto superiore di sanità alla stessa data e concentrati soprattutto nei mesi di marzo (51,2%) e aprile (33,8%).

Rispetto al monitoraggio precedente, effettuato al 31 agosto, le denunce in più sono 1.919.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Lavoro, le imprese ricercano personale: oltre 526 mila le assunzioni previste a settembre
Nel trimestre settembre-novembre le imprese hanno in programma di assumere 1,5 milioni …
Istat, nel secondo trimestre calano i fallimenti e aumentano le nuove attività
Gli esercizi ricettivi e di ristorazione pagano il prezzo più alto della …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: