Ven, 17 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Truffa, i Nas oscurano 11 siti: vendevano medicinali che spacciavano come anti-Covid

Le piattaforme utilizzavano server stranieri e nomi di gestori fittizi per mettere in commercio i prodotti 

Truffa sul fronte Covid. 11 siti vendevano prodotti a base di clorochina e due antivirali, lopinavir e ritonavir, presentati come efficaci nella lotta al virus, citando studi di laboratorio mai esistiti. Per questo i Carabinieri del Nas li hanno oscurati.

Per rendere più credibile la truffa le piattaforme utilizzavano server stranieri e menzionavano gestori fittizi per mettere in commercio i prodotti.

Due di questi siti erano già stati bloccati dai carabinieri nelle scorse settimane ma si erano poi spostati su altri indirizzi per continuare l’attività illecita.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Wall Street apre cauta
Gli analisti di JP Morgan hanno tagliato il proprio outlook sul Pil …
Investimenti Usa, Invesco verso la fusione con l’unità di asset management di State Street
Le due entità hanno un forte posizione nel mercato degli Etf Invesco, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: