Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Barbie regina dei giochi: vendite al top per effetto del Covid

I bambini sono costretti a casa durante la pandemia e la domanda della bambola più famosa al mondo si impenna: + 29%

Grazie alla pandemia volano le vendite di Barbie, la bambola più famosa del mondo. Con le scuole che in molte parti degli Stati Uniti hanno deciso di tenere le lezioni online, i genitori si sono rivolti al mondo dei giochi per lenire un po’ la noia dei loro figli. E secondo la società di ricerca NPD, la domanda è destinata ad aumentare man mano che ci si avvicina al Natale.

L’andamento delle vendite delle Barbie ha stupito lo stesso management, al punto che l’amministratore delegato della Mattel, la casa produttrice, Ynon Kreiz, ha avvertito: «Non possiamo essere sicuri di soddisfare pienamente l’aumento della domanda dei consumatori».

Numeri alla mano, le vendite lorde di Barbie sono aumentate del 29% a 532,2 milioni di dollari, il più grande fatturato trimestrale del marchio dal 2003.

In generale Mattel ha registrato un fatturato netto di 1,63 miliardi di dollari nel trimestre conclusosi il 30 settembre, battendo le stime degli analisti che parlavano di 1,46 miliardi di dollari. L’utile netto nel trimestre è stato di 316 milioni di dollari, in aumento del 348% rispetto all’anno precedente. 

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Vendita di moto e scooter: a novembre +16% dal 2019
Il dato mensile conferma il trend positivo del 2021 I dati sulle …
Polizza obbligatoria per sciare, Assoutenti: “settimana bianca diventa un salasso”
Le multe per chi è sprovvisto di assicurazione vanno dai 100 ai …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: