Mer, 08 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Banche, Santander torna in pista: utile netto nel terzo trimestre a 1,75 miliardi

Spiragli di luce dopo il primo rosso nella sua storia ultracentenaria dovuto alla pandemia Covid che ha imposto anche maxi svalutazioni delle attività estere e fiscali per oltre 17 miliardi 

Buone notizie dal settore bancario. Dopo il primo rosso nella sua storia ultracentenaria dovuto alla pandemia Covid che ha imposto anche maxi svalutazioni delle attività estere e fiscali per oltre 17 miliardi, torna il sereno per il gruppo bancario spagnolo Santander che nel terzo trimestre ha realizzato un utile netto di 1,75 miliardi di euro.

Questo grazie soprattutto alle attività in Brasile e Nord America, che riducono la perdita dei 9 mesi a 9 miliardi di euro. Senza le maxi svalutazioni il gruppo registrerebbe nello stesso periodo un utile di 3,6 miliardi.

I ricavi da inizio anno sono in calo a 33,6 miliardi. La presidente del gruppo, Ana Botin, ha affermato che tornerà la distribuzione del dividendo quando sarà permesso dalla Bce che ha imposto il divieto per fare fronte alla crisi. «Per questo ho già proposto ai soci una cedola di 0,1 euro per il 2021 soggetta all’approvazione dell’autorità regolatorie», ha spiegato.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Caro-bollette, i big dell’energia al tavolo con i consumatori. E’ la prima volta
Le società leader dell’energia in Italia ed i consumatori si confronteranno il …
Smart working nel privato, accordo raggiunto tra Governo e parti sociali
Ecco il protocollo per il settore privato: dal riposo agli straordinari Arrivano …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: