Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Accordo Aston Martin, Mercedes Benz sale al 20% del capitale

Le due Case hanno ampliato l’attuale collaborazione tecnologica

L’Aston Martin e la Mercedes-Benz hanno sottoscritto una nuova intesa che, da un lato, consentirà ai britannici di accedere a un’ampia gamma di tecnologie della Mercedes, e dall’altro permetterà alla Casa di Stoccarda di ricevere azioni per un valore di 286 milioni di sterline, circa 316 milioni di euro. In questo modo, la Mercedes salirà fino a un massimo del 20% del capitale della Casa britannica.

Aston Martin ha annunciato inoltre un’ulteriore operazione di ricapitalizzazione. L’obiettivo è raccogliere 125 milioni di sterline, una cifra pari al 13,7% dell’attuale capitale sociale. 83,3 milioni saranno versati da alcuni investitori finanziari. Saranno poi sottoscritti titoli per 33,3 milioni dall’hedge fund Permian Investment Partners, per 30 milioni dal family office Zelon Holdings e per 20 milioni da Yes Tre Overseas Limited, il consorzio di imprenditori guidato dall’attuale presidente esecutivo dell’Aston, il magnate canadese Lawrence Stroll.

La ricapitalizzazione dovrebbe consentire di incassare 500 milioni, rafforzare le finanze e sostenere un nuovo piano di crescita. L’Aston Martin prevede una crescita dei volumi dalle 5.862 unità del 2019 fino a 10 mila unità, i ricavi da 997 milioni a quasi 2 miliardi di sterline e il margine operativo lordo da 134 milioni a 500 milioni. Per raggiungere tali traguardi sono previsti investimenti per 250/300 milioni di sterline l’anno tra il 2021 e il 2025.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Vendita di moto e scooter: a novembre +16% dal 2019
Il dato mensile conferma il trend positivo del 2021 I dati sulle …
Polizza obbligatoria per sciare, Assoutenti: “settimana bianca diventa un salasso”
Le multe per chi è sprovvisto di assicurazione vanno dai 100 ai …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: