Ven, 04 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Fusione in vista per Parmareggio e Agriform

La nuova società da 580 milioni di euro

Dovrebbe concludersi entro breve l’operazione di fusione tra Parmareggio e Agriform. Le due aziende, che sono tra le principali nel mercato dei formaggi duri, andrebbero a costituire una nuova società con un fatturato di 580 milioni di euro, di cui 170 di export.

I prodotti della nuova società includono le principali Dop italiane dei formaggi: il Parmigiano Reggiano Dop e il Grana Padano Dop. Il primo è core business di Parmareggio ed è tra i formaggi più amati dalla forma grattuggiata allo snack. Il secondo invece rappresenta il 65% delle vendite di Agriform.

Quest’anno il Consorzio del Parmigiano Reggiano ha progetti ambiziosi per il Natale, che minaccia di essere sottotono a causa delle restrizioni per il coronavirus: uno stagionato 40 mesi. La stagionatura minima per questo formaggio è di 12 mesi, e non esiste una stagionatura massima imposta dal Disciplinare di produzione.

Ad oggi sono oltre 60 i caseifici aderenti per un totale di 85.000 forme che saranno immesse sul mercato nel periodo di Natale 2020, 2021 e 2022.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Natale e Capodanno sorvegliati speciali: ecco il piano di vigilanza anti-Covid del Viminale
Previsti droni, posti di blocco e controlli nelle seconde case. Sotto esame …
Petrolio, l’Opec+ raggiunge l’accordo: da gennaio la produzione aumenta di 500.000 barili al giorno
L'intesa prevede rialzi graduali della produzione e vertici mensili per monitorare la …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: