Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Halloween: trionfano le zucche made in Italy

Coldiretti: “boom di richieste, produzioni aumentate del 15%”

L’emergenza covid ha costretto gli italiani a rinunciare a feste e assembramenti e quindi le famiglie hanno festeggiato Halloween in casa: la regina della festa è stata la zucca made in Italy, che secondo Coldiretti ha goduto di un aumento della produzione del 15% grazie all’impennata delle richieste.

«Dalla padella all’intaglio per realizzare il caratteristico simbolo delle streghe – ha proseguito Coldiretti – si è registrato un boom di richieste per accaparrarsi in tempo l’ortaggio più grande del mondo».

Risultati eccezionali, nonostante le anomalie climatiche che hanno portato a perdite sostanziali in alcuni territori. «In Italia – spiega Coldiretti – sono circa duemila gli ettari coltivati, divisi soprattutto tra la Lombardia, che conta il 25% della superficie nazionale, Emilia Romagna e Veneto, seguite da Campania, Lazio, Liguria, Sicilia e Toscana».

Per la maggiore, i prodotti sono destinati al consumo alimentare, ma negli ultimi anni è cresciuta molto la coltivazione di varietà di zucche a scopi ornamentali o da competizione, con esemplari che possono arrivare anche oltre i 900 chili di peso.

Il prezzo medio al dettaglio va da un euro e 50 a due euro, mentre ai produttori agricoli vengono pagate fra 30 e 60 centesimi al chilo. Il consiglio di Coldiretti quindi è di acquistare le zucche dagli agricoltori, sia per assicurarsi un prodotto made-in-Italy sia soprattutto per sostenere l’economia e l’occupazione locale in un momento difficile per il Paese.

L’emergenza ha costretto l’annullamento di sagre e fiere legate alle zucche, così che si è persa l’opportunità di acquistare direttamente dai produttori. Rimangono attivi però i mercati degli agricoltori di Campagna Amica.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Manovra, il Governo valuta un contributo di solidarietà contro il caro-bollette
Dalla cabina di regia è emerso che è stato confermato il taglio …
Allianz, al via il nuovo piano strategico al 2024: nuova politica di dividendi
Prevista  una crescita annua del 5-7% dell’utile per azione, un ritorno sul …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: