Ven, 27 Novembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Usa 2020, Biden passa in vantaggio anche in Pennsylvania. Ormai ha la vittoria in tasca

Le proteste aumentano. Rischio di un attentato al Convention Center di Philadelphia. Due gli arresti

Dopo il sorpasso in Georgia (leggi qui), Biden sta avendo la meglio su Trump anche in Pennsylvania. Secondo la Cnn il candidato democratico passa per la prima volta in vantaggio anche in questo Stato: ora è a 49,4% contro il 49,3% di Donald Trump. Il vantaggio dei democratici è di 5.587 voti. 

Intanto il presidente uscente non si dà per vinto e a quanto riferiscono i media non ha intenzione di riconoscere la vittoria del rivale neppure se dovesse perdere la Georgia o uno degli altri Stati ancora da assegnare, ipotesi che vanificherebbero definitivamente le sue speranze di arrivare ai 270 grandi elettori. 

Intanto i figli di Trump gridano alla guerra totale dei voti. «La cosa migliore per il futuro dell’America è che Donald Trump vada alla guerra totale per svelare brogli e frodi nel voto», ha twittato il figlio maggiore, Donald Jr.

E le proteste non si placano. L’Fbi ha fatto sapere di aver aperto un’indagine su un presunto attacco al Convention Center di Philadelphia dove stanno ancora contando i voti. Due gli uomini arrestati.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Avvio debole per le Borse europee con Wall Street a mezzo servizio
Il Pil francese è cresciuto al ritmo del 18,7% nel terzo trimestre, …
Consumi, la rivoluzione digital travolge il sanitario
Lo studio Digital Consumer Trends 2020 analizza le abitudini dei consumatori dopo …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: