Ven, 24 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Ristori bis: arriva il bonus babysitter da mille euro

In alternativa è previsto il congedo parentale al 50%

Il decreto Ristori bis è stato istituito a seguito dell’ultimo Dpcm per andare incontro alle imprese e alle famiglie provate dalla nuova ondata di restrizioni che ha fatto seguito all’impennata dei contagi da coronavirus (approfondisci qui).

Tra le misure di sostegno previste dal Governo c’è il bonus babysitter, istituito per le famiglie che risiedono nelle zone rosse, ovvero le Regioni nelle quali è stato istituito un nuovo lockdown totale perché considerate maggiormente a rischio. In questi territori le scuole sono chiuse dalla seconda media in avanti e quindi gli alunni sono in un regime di didattica a distanza.

Per sostenere i genitori con i figli piccoli a casa, arriva il voucher dell’Inps da mille euro, destinato sia a lavoratori dipendenti sia autonomi, non iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie.

È possibile usare il bonus anche per i figli con disabilità in situazione di gravità, iscritti a scuole di ogni ordine e grado oppure opsitati in centri assistenziali, anch’essi chiusi nelle zone rosse d’Italia.

Per richiedere il voucher è necessario che la prestazione lavorativa dei genitori non possa essere svolta in modalità agile, ovvero usufruendo dello smart working, e viene erogata solo se nel nucleo familiare non c’è già un altro genitore beneficiario di strumenti di sostegno al reddito oppure disoccupato. Inoltre è incompatibile con il bonus asilo nido (leggi qui) e non può essere utilizzato per le prestazioni rese dai familiari. Anzi, è assolutamente sconsigliato avvalersi dei nonni per tenere i nipotini (lo abbiamo detto qui).

Rientrano nei beneficiari del bonus anche i genitori affidatari. Per presentare la domanda sarà necessario essere in possesso delle credenziali Spid.

In alternativa, i genitori hanno la possibilità di chiedere un congedo parentale retribuito al 50% dello stipendio.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

LEGGI ANCHE: Decreto ristori bis: ecco i nuovi aiuti per commercianti, ristoratori, partite Iva colpite dalle nuove restrizioni

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus tv, cosa cambia con il nuovo digitale terrestre
I nuovi bonus si chiamano Rottamazione Tv e Tv-decoder In vista del …
Asta record per la Porsche 928 di Tom Cruise
Venduta per 1.980 mila dollari, è record mondiale È stato raggiunto il …

Un commento su “Ristori bis: arriva il bonus babysitter da mille euro

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: